Non potete conoscere il significato della vostra vita finché non siete connessi al Potere che vi ha creato

 Shri Mataji Nirmala Devi

  • 5
  • 2
  • 4
  • 6
  • 7
  • 8
  • Ts

Iurban homepage 01

Corsi gratuiti di Meditazione a Trieste

   

Luogo  :Viale Miramare , 129/1  ( citofono -> Palestra )

Giorno : Martedi

Orario : alle ore 18:45

Per info chiamare: Alessandro 373-5343072  

Email: info@sahajayogatrieste.it

 

Loc meditiamo TriesteA3web

La Meditazione e la brezza fresca: le Vibrazioni

Le VibrazioniTutto nella creazione emette vibrazioni, ma la capacità di sentirle arriva solo con il risveglio della Kundalini. Una volta che la Kundalini è risvegliata, le vibrazioni si possono sentire sul palmo della mano, nel corpo e sulla parte superiore della testa, come una brezza fresca o calda. Persone o cose che emettono la brezza fresca (non fredda) sono equilibrate e spiritualmente pure. Brezza calda o formicolio o indicano uno squilibrio o una mancanza di armonia.

Una volta che avete sperimentato la brezza fresca sulle mani, è possibile rilevare le vibrazioni simili emesse da altri soggetti o situazioni. 

Tutto ha una vibrazione 
Si potrebbe dire che tutto ha un colore, una trama, una sensazione, un suono o un odore. Che è come noi lo conosciamo. Riconosciamo qualcosa e possiamo identificarla con i nostri sensi. Gli diamo un nome. Sappiamo se essere cauti o prudenti. 
Ma c'è anche un altro modo: le vibrazioni.

Tutto ha una vibrazione. 

Proprio come una persona possa essere daltonica, possiamo anche non essere in grado di percepire queste vibrazioni. Prima della realizzazione del Sé non siamo aperti a quella parte della nostra consapevolezza. Ciononostante, le vibrazioni sono sempre state presenti. 

Per raccogliere la pioggia, dobbiamo solo girare verso l'alto il secchio. 

Quando una radio è accesa, come per magia inizia a ricevere la musica, la notizia, il messaggio del mondo. Le onde invisibili cominciano ad avere un senso.

Allo stesso modo, con la realizzazione del Sé, abbiamo a disposizione una nuova strada. Cominciamo a sentire le vibrazioni. 

In poche parole il nostro spirito ci parla. 

Non è artificiale e non si basa sulla nostra intelligenza. Non è alimentato dal nostro ego o creato dai nostri pregiudizi e condizionamenti. 

Le vibrazioni sono la strada diretta al nostro spirito. Proprio come una rosa è rossa, il fuoco è caldo o un fiume è bagnato, le vibrazioni che sentiamo sono assolute.

Il nostro spirito ci vuole far diventare qualcosa di meglio di quanto non fossimo in passato. Il nostro spirito è la nostra parte migliore. É il nostro vero sé. É la scintilla nel nostro cuore. É il nostro io interiore, il vero sé. 

Ora quando sentiamo le vibrazioni sappiamo a che santo votarsi. Sappiamo ciò che è corretto e ciò che non è corretto. Attraverso le vibrazioni otteniamo discriminazione. E’ il nostro strumento di crescita. 


Si tratta di un nuovo senso con cui possiamo guidare noi stessi attraverso quella foresta di illusioni che chiamiamo vita.

Cerca nel sito

Prova subito a meditare


Vi proponiamo un semplice esercizio di meditazione che in pochi minuti, in modo semplice e spontaneo, potrà risvegliare la vostra energia.